Lo stato di eccezione, ossia quella sospensione dell'ordine giuridico che siamo abituati a considerare una misura provvisoria e straordinaria, sta oggi diventando sotto i nostri occhi un paradigma normale di governo, che determina in misura crescente la politica sia estera sia interna degli stati. Il libro di Agamben è il primo tentativo di fornirne una sommaria ricostruzione storica e, insieme, di analizzare le ragioni e il senso della sua evoluzione attuale, da Hitler a Guantanamo. Quando lo stato di eccezione tende a confondersi con la regola, le istituzioni e gli equilibri delle costituzioni democratiche non possono più funzionare e lo stesso confine fra democrazia e assolutismo sembra cancellarsi. Muovendosi nella terra di nessuno fra la politica e il diritto, fra l'ordine giuridico e la vita, dove i ricercatori non amano avventurarsi, Agamben smonta a una a una le teorizzazioni giuridiche dello stato di eccezione e getta una luce nuova sulla relazione nascosta che lega violenza e diritto.

Titolo
Lo stato di eccezione
ISBN
9788833914596
Autore
Collana
Anno
2003
Formato
Brossura
N° di pagine
120

  • I libri di Giorgio Agamben

Stasis

Stasis

G. Agamben

Stasis è il nome della guerra civile nella Grecia antica. Un concetto così inquietante o impresentabile…

15,00€
Karman

Karman

G. Agamben

Azione e colpa sono concetti-soglia, a tal punto fondativi del pensiero giuridico, morale e politico dell’Occidente da rimanere…

14,00€
Opus Dei

Opus Dei

G. Agamben

Opus Dei, «opera di Dio», è la definizione della liturgia secondo la dottrina della Chiesa cattolica. Riguarda l'esercizio…

15,00€
Il regno e la gloria

Il regno e la gloria

G. Agamben

«Dalla teologia cristiana derivano due paradigmi politici in senso lato, antinomici ma funzionalmente connessi: la teologia politica,…

20,00€
Signatura rerum

Signatura rerum

G. Agamben

«Il nono libro del trattato di Paracelso Sulla natura delle cose s’intitola De signatura rerum naturalium (Sulla segnatura…

12,00€
Ninfe

Ninfe

G. Agamben

«In Paracelso, la ninfa si presenta come una creatura in carne e ossa, creata a immagine dell’uomo, che può acquistare un’anima…

10,00€
L’aperto

L’aperto

G. Agamben

«Il conflitto politico decisivo, che governa ogni altro conflitto è, nella nostra cultura, quello fra l’animalità e l’umanità…

13,50€
Il tempo che resta

Il tempo che resta

G. Agamben

Se è vero che ogni opera del passato giunge alla piena leggibilità solo in determinati momenti della sua storia,…

22,00€
Quel che resta di Auschwitz

Quel che resta di Auschwitz

G. Agamben

Se il problema delle circostanze storiche (materiali, tecniche, burocratiche, giuridiche) in cui è avvenuto lo sterminio degli…

14,50€
Mezzi senza fine

Mezzi senza fine

G. Agamben

L'eclissi della politica è cominciata da quando essa ha omesso di confrontarsi con le trasformazioni che ne hanno svuotato categorie…

14,00€
Lo stato di eccezione

Lo stato di eccezione

G. Agamben

Lo stato di eccezione, ossia quella sospensione dell'ordine giuridico che siamo abituati a considerare una misura provvisoria…

14,00€