Per strada e fuori rotta

Diario settembre 2008-giugno 2009

Traduzione di Chiara Tartarini

Acquista
Il piacere del viaggio consiste talora nello scartare dall'itinerario previsto. Lo sa bene Marc Augé, che in questo diario di bordo appunta soprattutto le deviazioni dall'ordine abituale delle cose, i dirottamenti più o meno intenzionali che fanno scoprire punti di osservazione inusuali sugli eventi. Qui la Grande Storia, l'attualità che irrompe con fragore nei media, affiora indirettamente, per dettagli rivelatori. Di mese in mese, per la durata di un anno scolastico, lo spaesamento che comporta ogni viaggio ­ dalle geometrie roventi di Mexicali alle quiete suggestioni dell'Emilia ­ dà i suoi frutti ed è l'occasione per un testo personale, reattivo ai luoghi e alle circostanze, ma privo di compiacimenti intimistici. Dall'altrove che gli regala, di volta in volta, un breve spicchio di vita diversa, Augé guarda la Cina o Sarkozy, la crisi planetaria o le vittime di Gaza, un neoeletto Obama freddo e patinato o la rivolta dei giovani iraniani, con occhi che si distolgono dalle ovvietà mediatiche, mentre dal passato ritornano memorie e fantasmi familiari.

Titolo
Per strada e fuori rotta
ISBN
9788833922263
Autore
Collana
Traduzione di
Chiara Tartarini
Anno
2012
Formato
Brossura
N° di pagine
114

  • I libri di Marc Augé

Le nuove paure

Le nuove paure

M. Augé

Da vero illuminista, Marc Augé possiede il talento di rivelarci a noi stessi. Questa volta spingendoci a scrutare nello specchio…

9,00€
Futuro

Futuro

M. Augé

Nel mondo che conosciamo l'idea di futuro è ipotecata dalle carenze e dalle paure del presente. Sul futuro proiettiamo…

9,00€
Straniero a me stesso

Straniero a me stesso

M. Augé

Badate, non è un'autobiografia, avverte Marc Augé in apertura del libro. Almeno non nel senso tradizionale. In…

16,00€
Il bello della bicicletta

Il bello della bicicletta

M. Augé

Nel 1948 esce nelle sale Ladri di biciclette di Vittorio de Sica. Passerà appena un anno e Fausto Coppi, trionfatore…

9,00€
Casablanca

Casablanca

M. Augé

«Due o tre anni fa, le ore di insonnia erano diventate per me occasione di un tipo di investigazione un po’ particolare. Mi…

9,00€
Genio del paganesimo

Genio del paganesimo

M. Augé

Trattando del Genio del cristianesimo, Chateaubriand si era accorto che una religione non si riduce al suo contenuto teologico…

19,00€
Il mestiere dell’antropologo

Il mestiere dell’antropologo

M. Augé

Una riflessione sul mestiere dell'etnologo prima e dell'antropologo poi e sulla materia della loro indagine.

9,00€
La madre di Arthur

La madre di Arthur

M. Augé

Una sorta di romanzo giallo scritto da uno dei più penetranti etnologi francesi, maestro nel cogliere le stranezze che…

15,00€
Rovine e macerie

Rovine e macerie

M. Augé

Attraverso un percorso sinuoso tra diversi siti del mondo - dall’Acropoli di Atene al Muro di Berlino - , passando per diverse…

14,00€
Disneyland e altri nonluoghi

Disneyland e altri nonluoghi

M. Augé

Reportages, clichés, passeggiate: quasi tutti i testi che compongono questo volume hanno in comune l'essere il frutto di veri…

13,00€
Per strada e fuori rotta

Per strada e fuori rotta

M. Augé

Il piacere del viaggio consiste talora nello scartare dall'itinerario previsto. Lo sa bene Marc Augé, che in questo diario di…

14,50€