Il capolavoro di Einstein

Il 1915 e la teoria generale della relatività

Traduzione di Simonetta Frediani

Acquista
Era il 1915 quando Albert Einstein elaborò nella forma che conosciamo la sua teoria della relatività generale. Era trascorso giusto un decennio dal 1905, ritenuto concordemente dagli studiosi il suo annus mirabilis: pochi mesi leggendari durante i quali, in un impeto di creatività scientifica che non si era più registrato dai tempi di Newton, aveva concepito anche la teoria ristretta della relatività e scoperto la legge dell’effetto fotoelettrico, che gli avrebbe poi valso il premio Nobel nel 1921. John Gribbin ne racconta la gestazione e le vicissitudini con la competente semplicità del grande divulgatore che non ignora gli intrecci tra scienza e vita.

Titolo
Il capolavoro di Einstein
ISBN
9788833929286
Autore
Collana
Temi
Traduzione di
Simonetta Frediani
Anno
2017
Formato
Brossura
N° di pagine
169

  • I libri di John Richard Gribbin

Il capolavoro di Einstein

Il capolavoro di Einstein

J. Gribbin

Era il 1915 quando Albert Einstein elaborò nella forma che conosciamo la sua teoria della relatività generale.…

13,00€