L’espressione delle emozioni nell’uomo e negli animali

Acquista
Pubblicato nel 1872, l’anno successivo all’Origine dell’uomo, questo testo darwiniano è rivoluzionario in molti sensi. Nella tesi, innanzitutto, che porta a compimento il lavoro iniziato oltre quarant’anni prima – coi primi abbozzi dell’Origine delle specie – e dimostra la possibilità di analizzare dal punto di vista naturalistico non solo le specie viventi, non solo l’uomo, ma persino i suoi più intimi moti di coscienza, traditi da espressioni emotive che Darwin mette abilmente in continuità con quelle degli altri animali. Ma anche dal punto di vista metodologico il libro è di una modernità sconcertante: il primo a fare ricorso estesamente alla fotografia per scopi scientifici e il primo a basarsi su sondaggi prestampati, pratica ormai comune negli studi di psicologia. Si scopre qui il Darwin della piena maturità, per metà scienziato e per metà filosofo, innovatore rivoluzionario eppure cauto, sempre attento a fondare su basi empiriche più che salde le sue speculazioni.

Titolo
L’espressione delle emozioni nell’uomo e negli animali
ISBN
9788833922966
Autore
Collana
Temi
Anno
2012
Formato
Brossura
N° di pagine
508

  • I libri di Charles Darwin

L’origine delle specie

L’origine delle specie

C. Darwin

Pochi libri hanno avuto nella storia un'influenza tanto radicale, capillare e duratura come L'origine delle specie di Darwin.…

10,00€
Castelli in aria

Castelli in aria

C. Darwin

«Secondo Fox i gatti trovano i nidi degli uccelli e poi li tengono d’occhio fin quando i piccoli sono abbastanza grandi da…

11,00€
L’espressione delle emozioni nell’uomo e negli animali

L’espressione delle emozioni…

C. Darwin

Pubblicato nel 1872, l’anno successivo all’Origine dell’uomo, questo testo darwiniano è rivoluzionario…

20,00€