Basato sulle lezioni tenute dagli autori all'Università di Heidelberg, il libro offre una panoramica completa e aggiornata della fisica nucleare e delle particelle, per la prima volta presentate in modo unitario. Nella prima delle due parti di cui si compone il volume il lettore viene guidato alla scoperta dei «mattoni dell'universo». L'antica aspirazione - un'ipotesi intuitiva, ma nient'affatto ovvia - ad arrivare, per successive scomposizioni della materia, a una descrizione del mondo in termini di pochi oggetti elementari sembra confortata dalle ultime acquisizioni della fisica: il modello standard, in particolare, offre una spiegazione molto elegante delle complesse interazioni tra particelle. Nella seconda parte, Povh e colleghi mostrano viceversa come dai costituenti elementari si originino entità più complesse quali i nuclei e le particelle del mondo osservabile, con le loro specifiche proprietà. A sottolineare la finalità didattica dell'opera, completa il volume un consistente numero di esercizi (con relativa soluzione) che dà modo al lettore di confrontarsi direttamente con il mondo della fisica subatomica. La chiarezza e il rigore dell'esposizione (di taglio sperimentale, ma molto attenta alla precisione di concetti e definizioni) hanno fatto di "Particelle e nuclei" un testo di riferimento non solo nelle università tedesche, ma anche in altri paesi soprattutto dopo le traduzioni in lingua inglese e giapponese.

Titolo
Particelle e nuclei
ISBN
9788833955957
Autore
Collana
Anno
1998
Formato
Brossura
N° di pagine
413

  • I libri di Bogdan Pohv

Particelle e nuclei

Particelle e nuclei

B. Pohv

Basato sulle lezioni tenute dagli autori all'Università di Heidelberg, il libro offre una panoramica completa e aggiornata della…

36,00€