L'astrattezza della matematica ha costituito finora un grave ostacolo alla divulgazione, e in pratica al non specialista è rimasto precluso l'accesso alla parte più viva, intellettualmente più rimunerativa di questa disciplina. Il presente volume, frutto della cooperazione di tre eminenti matematici russi, è una esposizione semplice e piana di alcuni tra i più importanti capitoli della matematica e mette in luce l'intimo legame di questa con il mondo dell'esperienza e delle attività pratiche. Nel chiarire l'evoluzione dei concetti fondamentali dell'analisi, dell'algebra e della geometria analitica gli autori, che si rivolgono a «un'ampia cerchia dell'intelligencija», non mancano di mettere in rilievo l'importanza della matematica nella storia del pensiero e della cultura. La lettura del libro si consiglia pertanto anche a quegli addetti ai lavori in cui tale prospettiva storica è troppo spesso carente.


Titolo
Le matematiche
ISBN
9788833903118
Autore
Collana
Anno
1997
Formato
Brossura
N° di pagine
480

  • I libri di Aleksandr Danilovic Aleksandrov

Le matematiche

Le matematiche

A. Aleksandrov

L'astrattezza della matematica ha costituito finora un grave ostacolo alla divulgazione, e in pratica al non specialista è rimasto…

22,00€