L'autore

Paolo
Virno

Paolo Virno insegna Filosofia del linguaggio all’Università di Roma Tre. Tra i suoi saggi: Grammatica della moltitudine. Per una analisi delle forme di vita contemporanee (2002, n. ed. 2014), Esercizi di esodo. Linguaggio e azione politica (2002), Convenzione e materialismo. L’unicità senza aura (2011) e L’idea di mondo. Intelletto pubblico e uso della vita (2015). Presso Bollati Boringhieri ha pubblicato: Il ricordo del presente. Saggio sul tempo storico (1999), Quando il verbo si fa carne. Linguaggio e natura umana (2003), Motto di spirito e azione innovativa. Per una logica del cambiamento (2005), E così via, all’infinito. Logica e antropologia (2010) e Saggio sulla negazione. Per una antropologia linguistica (2013).


Avere

Avere

P. Virno

Il verbo avere risiede al cuore del nostro linguaggio. Diciamo continuamente che gli esseri umani hanno pensieri, desideri,…

15,00€
Saggio sulla negazione

Saggio sulla negazione

P. Virno

In ogni momento ricorriamo a una particella grammaticale dimessa e priva di blasone, senza sospettare che nella sua inappariscenza…

18,00€
E così via, all’infinito

E così via, all’infinito

P. Virno

In ogni momento ricorriamo a una particella grammaticale dimessa e priva di blasone, senza sospettare che nella sua inappariscenza…

16,00€
Motto di spirito e azione innovativa

Motto di spirito e azione innovativa

P. Virno

Gli esseri umani sono in grado di cambiare il proprio modo di vivere, mettendo da parte vecchie regole e abitudini consolidate.…

12,00€
Il ricordo del presente

Il ricordo del presente

P. Virno

Il "déjà vu" è una inquietante patologia della memoria, in base alla quale ci sembra di rivivere sempre di nuovo qualche frammento…

13,00€

  • Eventi di Paolo Virno

  • Tutti
    • Tutti

Nessun evento disponibile per questo autore