L'autore

Alberto
Magnaghi

Alberto Magnaghi, architetto urbanista, è professore emerito presso l’Università di Firenze, dove coordina l’Unità di ricerca «Progetto bioregione urbana» (probiur), ed è presidente della Società dei territorialisti e delle territorialiste.
È progettista di diversi piani urbanistici, territoriali e paesaggistici a carattere strategico, integrato e partecipativo per la produzione sociale del territorio e del paesaggio.
Ha coordinato progetti di ricerca e laboratori sperimentali per il ministero dell’Università e per il cnr sullo sviluppo locale autosostenibile, la rappresentazione identitaria del territorio, il «progetto di territorio» e la «bioregione urbana» (1986-2014).
Tra i suoi ultimi saggi: La Biorégion urbaine. Petit traité sur le territoire bien commun (2014), Coscienza di classe e coscienza di luogo (con G. Becattini, 2015), La Conscience du lieu (2017), Patrimonio territoriale e coralità produttiva. Nuove frontiere per i sistemi economici locali (con G. Dematteis, 2018), Luoghi, patrimonio, paesaggio (2019) e The Urban Bioregion in the Territorialist Approach (2020). Ha inoltre curato i volumi: Territorio bene comune (2012), La regola e il progetto. Un approccio bioregionalista alla pianificazione territoriale (2014) e La pianificazione paesaggistica in Italia. Stato dell’arte e innovazioni (2016). Per Bollati Boringhieri ha pubblicato Il progetto locale. Verso la coscienza di luogo (2000, n. ed. 2010).


Il principio territoriale

Il principio territoriale

A. Magnaghi

Il territorio è il «bene comune» per eccellenza. Formato da città – piccole, medie e grandi –…

30,00€
Il progetto locale

Il progetto locale

A. Magnaghi

La condizione di «doposviluppo» in cui ci ha fatti precipitare la crisi economica mondiale impone nuove visioni strategiche,…

19,00€

  • Eventi di Alberto Magnaghi

  • Tutti
    • Tutti

Nessun evento disponibile per questo autore