L'autore

Massimo
Recalcati

Massimo Recalcati, tra i più noti psicoanalisti italiani, ha insegnato presso le Università di Padova, Urbino, Bergamo e Losanna. Attualmente è docente presso l’Università di Pavia. È fondatore di Jonas-Centro di clinica psicoanalitica per i nuovi sintomi, e direttore scientifico della Scuola di specializzazione in psicoterapia IRPA (Istituto di ricerca di psicoanalisi applicata). Tra i suoi ultimi saggi: L’uomo senza inconscio. Figure della nuova clinica psicoanalitica (2010), Cosa resta del padre? La paternità nell’epoca ipermoderna (2011), Ritratti del desiderio (2012), Il complesso di Telemaco. Genitori e figli dopo il tramonto del padre (2013), Non è più come prima. Elogio del perdono nella vita amorosa (2014) e L’ora di lezione. Per un’erotica dell’insegnamento (2014). Presso Bollati Boringhieri ha pubblicato Anoressia, bulimia e obesità (con Uberto Zuccardi Merli, 2006) e ha curato Forme contemporanee del totalitarismo (2007).


Melanconia e creazione in Vincent Van Gogh

Melanconia e creazione in Vincent Van…

M. Recalcati

In Vincent Van Gogh la relazione tra esistenza e opera, tra malattia mentale e creazione ha fornito materia a una lunga tradizione…

16,00€
Anoressia, bulimia e obesità

Anoressia, bulimia e obesità

M. Recalcati

Il libro è opera di due psicoanalisti che da anni si dedicano ad esplorare i cosiddetti disturbi alimentari. In un linguaggio…

13,00€

  • Eventi di Massimo Recalcati

  • Tutti
    • Tutti

Nessun evento disponibile per questo autore