saggistica

Gli uomini superstupidi del futuro

«A un certo punto il seme di Intelligenza Artificiale diventa più abile dei programmatori umani nella progettazione». Nick Bostrom lo dice così, semplicemente, a p. 154 del suo libro Superintelligenza. In effetti lo aveva scritto molte volte anche prima nel libro, e a p. 154 il lettore è ormai assuefatto a questa…

Editoria

Alan Turing e i replicanti: books, film & tech #2

Siete uomini o macchine? Chi legge queste righe è un spider di Google, o un essere umano? Come faccio a distinguervi? E, tra pochi anni, ci innamoreremo di sistemi operativi fedifraghi - come in Her - o dovremo lottare contro androidi ribelli al largo dei bastioni di Orione?Fu un matematico inglese, Alan Turing, a…