Il Padrino di Kathmandu

Traduzione di Carlo Prosperi

Bangkok, 2008. Il colonnello Vikorn della Royal Thai Police ha visto ll Padrino e ha deciso di imitarne la struttura gerarchica nominando consigliere il detective Sonchai Jitpleecheep: insieme devono sbaragliare la piazza dello spaccio di droga in oriente. Il contatto di Vikorn è il dottor Norbu Tietsin, un lama tibetano in esilio a Kathmandu che vuole usare i profitti dell’affare per invadere la Cina. Non appena lo incontra, Sonchai – sofferente per la perdita del figlio di appena sei anni – cade vittima del carisma oscuro del Padrino. A complicare le cose, l’omicidio di un ricco regista americano, Frank Charles, trovato morto in una casa di appuntamenti: sventrato con cura, la parte superiore del cranio aperta e asportata, unico indizio un frammento di diamante accanto al cadavere. Un caso difficile. Risolvendolo Sonchai potrebbe ottenere una promozione, ma come sempre il detective è molto più preoccupato per lo stato del suo karma che per la sua condizione su questa terra. Da qui in poi il lettore deve affidarsi al genio narrativo di Burdett: che lo porterà dentro i bordelli di Bangkok; gli farà conoscere la folle dottoressa Moi, un’aristocratica cinese che usa una laurea in farmacia per ben altri scopi che non vendere medicine ai malati, e che ha alle spalle due mariti assassinati; lo inizierà ai misteri della Kongrao, un’associazione mafiosa con radici secolari e pretese spirituali. Alla fine Sonchai svelerà il mistero della morte di Charles, e, nei suoi viaggi a Kathmandu, verrà anche iniziato al sesso tantrico: una vera scoperta, che gli cambierà la vita. In questo nuovo episodio della serie gialla ambientata in Thailandia che ha riscosso uno straordinario successo negli Stati Uniti con oltre centomila copie vendute, la scrittura sempre coinvolgente e ben ritmata di John Burdett privilegia l’ambientazione e i personaggi, mentre la doppia trama, con l’andirivieni da Bangkok a Kathmandu, riserva un finale a sorpresa, tanto più efficace quanto più irreale.

Titolo
Il Padrino di Kathmandu
ISBN
9788833926650
Autore
Collana
Traduzione di
Carlo Prosperi
Anno
2015
Formato
Brossura
N° di pagine
395

  • I libri di John Burdett

Il demone di Angkor Vat

Il demone di Angkor Vat

J. Burdett

Un nuovo caso per Sonchai Jitpleecheep, detective della squadra omicidi della Royal Thai Police di Bangkok. Già monaco e devoto…

18,50€
Il Picco dell’avvoltoio

Il Picco dell’avvoltoio

J. Burdett

Detective dal nome impronunciabile, Sonchai Jitpleecheep della Polizia Reale Thailandese è quanto di più distante dal tipico…

11,00€
Il picco dell’avvoltoio

Il picco dell’avvoltoio

J. Burdett

Detective dal nome impronunciabile, Sonchai Jitpleecheep della Polizia Reale Thailandese è quanto di più distante dal tipico…

16,90€
Il Padrino di Kathmandu

Il Padrino di Kathmandu

J. Burdett

Bangkok, 2008. Il colonnello Vikorn della Royal Thai Police ha visto ll Padrino e ha deciso di imitarne la struttura gerarchica…

18,50€