Il cervello Istruzioni per l’uso
John Medina
Dalle frontiere della ricerca neuroscientifica, 12 regole chiave per migliorare la qualità della nostra vita. Per capire come funziona il cervello, e trarne il massimo profitto. Rivolto a genitori, insegnanti, datori di lavoro e a tutti coloro che vogliono risvegliare le proprie potenzialità cerebrali con stimoli opportuni, aprendo la strada verso una società di studenti e lavoratori migliori.
Anno 2010
Collana «Nuovi Saggi Bollati Boringhieri»
Prezzo €19,00
320 Pagine
Rassegna Stampa:
19-03-2010 - il Venerdì di Repubblica
04-2010 - Mente & cervello
08-05-2010 - ttl
24-05-2010 - Grazia
21-05-2010 - Gioia
17-06-2010 - Corriere della sera
24-06-2010 - Il Sole 24 ore-Nova 24
il contenuto
Per convenzione, la linea Homo comincia con Homo habilis – creatura di cui non sappiamo quasi nulla, se non che la sua massa cerebrale aveva più o meno le dimensioni di un’arancia – e termina con Homo sapiens, cioè noi. Non siamo a conoscenza di nessuna ragione convincente che possa spiegare perché, all’incirca due milioni di anni fa, il nostro cervello abbia improvvisamente incominciato a crescere. Come che sia, un cervello voluminoso è un organo molto esigente. Il nostro, in particolare: pur costituendo appena il 2 per cento della massa corporea, divora il 20 per cento dell’energia disponibile. Sappiamo molte cose, sul nostro cervello, ma è ancora troppo poco. Come funziona? Di che cosa ha bisogno per funzionare al meglio? Perché è in grado di imparare perfettamente le cose più disparate? Perché è così facile dimenticarle? La maggior parte di noi non lo sa. John Medina, biologo molecolare di fama internazionale, per anni ha svolto ricerche sulle misteriose connessioni tra cromosomi e funzioni mentali, tra geni e comportamento. La ricerca in questo specifico campo, cioè dentro il più sofisticato sistema di trasferimento di informazioni a noi noto (stiamo sempre parlando del nostro cervello), corrisponde all’attraversamento di uno dei più affascinanti territori intellettuali che si conoscano. In questo suo libro sorprendente, sulla base delle cognizioni più avanzate e dell’analisi di casi concreti, John Medina vi si aggira con vivacità narrativa presentandoci vari aspetti, o «regole» – dodici, per l’esattezza –, relative al funzionamento del cervello. Ogni argomento (esercizio fisico, sopravvivenza, connessioni neurali, attenzione, memoria a breve e lungo termine, sonno, stress, integrazione sensoriale, vista, genere, esplorazione), che Medina presenta con humour garbato nei passaggi più tecnici, fornisce idee di applicazione nella vita di tutti i giorni, in particolare sul lavoro e a scuola. Alla fine, ci accorgeremo che questo libro tiene fede alle promesse e che rende conto delle immense potenzialità del nostro cervello e dei modi più efficaci per utilizzarle.
l'autore
John Medina è biologo molecolare specializzato nello studio dei geni implicati nello sviluppo cerebrale e nei disordini psichiatrici. Dirige il Brain Center for Applied Learning Research della Seattle Pacifi c University e insegna al dipartimento di bioingegneria della University of Washington School of Medicine. Tra i suoi libri: The Clock of Ages. Why We Age, How We Age, Winding Back the Clock (1996), Depression. How It Happens, How It’s Healed (1998), The Genetic Inferno. Inside the Seven Deadly Sins (2000).