Tempo di crisi

Traduzione di Gaspare Polizzi

Il recente terremoto finanziario e borsistico che si è abbattuto sulla nostra società offre a Michel Serres l'occasione per riflettere più in generale sul fenomeno della crisi. Per il filosofo francese, quando si vive una crisi, nessun ritorno indietro è possibile. Bisogna inventare qualcosa di nuovo, avere il coraggio di voltare pagina. Quello che colpisce, invece, è che, nonostante i giganteschi sconvolgimenti che negli ultimi decenni hanno trasformato l'umanità, le istituzioni non sono cambiate. È questa la vera crisi, sostiene l'autore. Di qui occorre partire per ripensare il passato, mettere in discussione il nostro rapporto con il mondo e dare finalmente voce al pianeta Terra, diventato un protagonista essenziale della scena politica.

Titolo
Tempo di crisi
ISBN
9788833921389
Autore
Collana
Traduzione di
Gaspare Polizzi
Anno
2010
Formato
Brossura
N° di pagine
87

  • I libri di Michel Serres

Darwin, Napoleone e il samaritano

Darwin, Napoleone e il samaritano

M. Serres

Pochissimi azzardano oggi una filosofia della storia. Il garbuglio e l’incertezza dei tempi scoraggiano l’impresa.…

16,00€
Il mancino zoppo

Il mancino zoppo

M. Serres

Chi avrebbe supposto che zoppia e mancinismo – oltretutto associati nella stessa figura ideale – venissero portati a vanto…

18,00€
NON E’ UN MONDO PER VECCHI

NON E’ UN MONDO PER VECCHI

M. Serres

Le tecnologie digitali sconvolgono il quadro antropologico finora noto. Virtualità, connettività universale e libero accesso…

8,00€
Tempo di crisi

Tempo di crisi

M. Serres

Il recente terremoto finanziario e borsistico che si è abbattuto sulla nostra società offre a Michel Serres l'occasione per…

12,00€