Giugno 1986. Mentre tutta l’Italia segue i mondiali di calcio, una ragazza viene trovata affogata in una roggia nelle campagne di Abbiategrasso: non è un incidente, ma l’assassino non ha abusato sessualmente della vittima. L’indagine, partita male, viene affidata a Melis. Che sa bene come, in questi casi, i primi sospetti si devono concentrare sulla cerchia dei famigliari. I quali, però, nella loro cascina isolata fra i campi, non soltanto forniscono solidi alibi l’uno con l’altro, ma sembrano sinceramente provati dal dolore. L’attenzione del commissario si sposta perciò sulla ricca cittadina, dove tutti, o quasi, conducono una vita apparentemente esemplare ma dove in realtà ciascuno ha i propri più o meno inconfessabili segreti, in uno spaccato di vita di provincia della quale Tuzzi raffigura vizi privati e pubbliche virtù. Non mancano poi le lettere anonime, a schizzar fango e sospetti ora su questo ora su quello, arrivando persino a gettare ombre sul passato della povera ragazza morta alla quale, forse, qualcuno aveva promesso una carriera da attrice cinematografica. Coadiuvato da personale di polizia a lui sconosciuto, Melis non sottovaluta nessuna traccia, eppure qualcosa gli dice che le origini del delitto vanno cercate altrove. Ma dove? Lentamente, si delinea una possibile pista. Una brutta, sporca pista. Sulla quale Melis lancia i suoi abituali collaboratori, gli agenti della sua Squadra: e D’Aiuto, Ferrini e Giovannini si dimostrano all’altezza delle aspettative, anche se la soluzione del caso si presenterà improvvisa e amara – una crudele smentita a ogni raziocinio investigativo.

Titolo
La figlia più bella
ISBN
9788833926391
Autore
Collana
Anno
2015
Formato
Brossura
N° di pagine
157

  • I libri di Hans Tuzzi

Al vento dell’Oceano

Al vento dell’Oceano

H. Tuzzi

Aprile 1926. Sul transatlantico Pamphylia Neron Vukcic onora una promessa fatta a sé stesso nel 1914: andare…

14,90€
Fuorchè l’onore

Fuorchè l’onore

H. Tuzzi

Estate 1982: lasciati alle spalle i due casi d’inizio estate (Il principe dei gigli e Casta Diva), il vicequestore Norberto…

14,90€
Come scrivere un romanzo giallo o di altro colore

Come scrivere un romanzo giallo o di…

H. Tuzzi

«In letteratura è come in teologia: valgono le sole domande. O meglio: è l’intelligenza delle domande…

14,00€
Un enigma dal passato

Un enigma dal passato

H. Tuzzi

Le valli dell’Alto Verbano, primavera 1986. Un paese come tanti, piccolo, grazioso, raccolto, pronto ad accogliere i turisti…

14,90€
La belva nel labirinto

La belva nel labirinto

H. Tuzzi

Quale filo invisibile lega fra loro un sacerdote di frontiera, un travestito di mezza età e un brillante studente universitario…

17,50€
La morte segue i magi

La morte segue i magi

H. Tuzzi

Che cosa è vero? Che cosa è falso? Domande che in questa nuova indagine il commissario Melis si ripete con insistenza.…

17,50€
L’ora incerta fra il cane e il lupo

L’ora incerta fra il cane e il…

H. Tuzzi

Marzo 1985: nei campi ancora innevati alla periferia sud di Milano, sotto l’antico campanile dell’abbazia di Chiaravalle,…

15,00€
Perché Yellow non correrà

Perché Yellow non correrà

H. Tuzzi

Chi ha ucciso – due colpi di pistola alla testa – lo sconosciuto trovato cadavere nei bagni dell’ippodromo, la sera di domenica…

14,90€
Il Maestro della Testa sfondata

Il Maestro della Testa sfondata

H. Tuzzi

Febbraio 1978: nessuno può ancora saperlo, ma fra poche settimane il rapimento di Aldo Moro cambierà per sempre la storia d’Italia.…

14,90€
Il Trio dell’arciduca

Il Trio dell’arciduca

H. Tuzzi

Giugno 1914: un mercante levantino viene trovato cadavere nelle acque del porto di Trieste. Oltre che un mercante, però, il morto…

10,00€
Il sesto Faraone

Il sesto Faraone

H. Tuzzi

Aprile 1921. Emerso dal vortice della Grande guerra senza un soldo e senza una patria, Neron Vukcic, che i lettori hanno già…

14,90€
Casta diva

Casta diva

H. Tuzzi

Giugno 1982: come potrebbe Norberto Melis non accettare l’invito del suo ex questore a passare un fine settimana in villa, sulla…

9,50€
Il principe dei gigli

Il principe dei gigli

H. Tuzzi

Maggio 1982: il commissario Melis, ormai vicequestore, ha accompagnato Fiorenza a un congresso internazionale di bibliologia che…

9,50€
Fuorché l’onore

Fuorché l’onore

H. Tuzzi

Estate 1982: lasciati alle spalle i due casi d’inizio estate, il vicequestore Norberto Melis si trova in un pittoresco borgo…

14,90€
Il trio dell’arciduca

Il trio dell’arciduca

H. Tuzzi

Giugno 1914: un mercante levantino viene trovato cadavere nelle acque del porto di Trieste. Oltre che un mercante, però, il morto…

14,90€
Un posto sbagliato per morire

Un posto sbagliato per morire

H. Tuzzi

Manrico Barbarani: una laurea in architettura, uno studio affermato, un socio da trent’anni al suo fianco, tante amiche, alcuni…

10,00€
Casta Diva

Casta Diva

H. Tuzzi

Giugno 1982: risolto da poche settimane il caso del Principe dei gigli, il vicequestore Melis, scortato dall’agente D’Aiuto,…

12,90€
Un enigma dal passato

Un enigma dal passato

H. Tuzzi

Le valli dell’Alto Verbano, primavera 1986. Un paese come tanti, piccolo, grazioso, raccolto, pronto ad accogliere i turisti…

14,90€
Il principe dei gigli

Il principe dei gigli

H. Tuzzi

Un tranquillo borgo del centro Italia, un congresso di illustri bibliofili, un delitto brutale e un secondo delitto a confondere…

12,00€
Vanagloria

Vanagloria

H. Tuzzi

Due anni imprecisati della prima decade del ventunesimo secolo. Una città, Paneròpoli, evidente alter ego di Milano (la città…

17,50€
Un posto sbagliato per morire

Un posto sbagliato per morire

H. Tuzzi

L'evoluzione della vita sulla Terra è ormai un fatto accertato: l'imponente documentazione di cui disponiamo ha permesso di ricostruire…

15,50€
La figlia più bella

La figlia più bella

H. Tuzzi

Giugno 1986. Mentre tutta l’Italia segue i mondiali di calcio, una ragazza viene trovata affogata in una roggia nelle campagne…

14,90€