4 Novembre

Anna Meldolesi al Festival della Scienza di Genova parla di CRISPR

Il genoma riveduto e corretto

Dialogo tra scienza e etica sull’ultima frontiera del biotech

Incontro con Anna Meldolesi, Telmo Pievani, modera: Giovanni Carrada

Da quando la nuova tecnica CRISPR si è affacciata sulla scena, circa cinque anni fa, si è diffusa con una rapidità senza precedenti nei laboratori di scienze della vita. La sua semplicità d’uso e il costo ridotto la rendono una piattaforma di modificazione genetica potenzialmente più democratica delle precedenti. Può essere usata per sostituire una singola lettera sul DNA, oppure per modificare molti geni in una volta sola. La sua precisione e la sua versatilità la rendono utile per applicazioni trasversali, dall’agricoltura alla biomedicina. CRISPR consente di correggere i difetti genetici nelle cellule malate e, se decideremo di farlo, di intervenire direttamente sul genoma degli embrioni umani. Sapremo usarla bene, cogliendo tutte le opportunità e minimizzando i rischi?

Un interessante incontro sulle speranze e i timori suscitati dalla tecnologia dell’editing genetico.

agenda

  • Eventi di Anna Meldolesi

  • Tutti
    • Tutti

Nessun evento disponibile per questo autore


E l’uomo creò l’uomo

E l’uomo creò l’uomo

A. Meldolesi

Ritoccare, cesellare, correggere il DNA lettera per lettera. È possibile farlo contemporaneamente in decine di siti prescelti,…

19,00€