L'autore

Michel
Serres

Michel Serres (1930), membro dell’Académie Française, ha insegnato Storia della scienza presso l’Università di Paris 1 e la Stanford University. Tra gli ultimi saggi: Hominescence (2001), L’Incandescent (2003), Rameaux (2004), Récits d’humanisme (2006), Petits chroniques du dimanche soir (2006-11, 4 voll.), La Guerre mondiale (2008), Musique (2011), Yeux (2014) e Pantopie. De Hermès à Petite Poucette (2014). In traduzione italiana: Lucrezio e l’origine della fisica (1980), Carpaccio studi (1990), Roma, il libro delle fondazioni (1991), Il contratto naturale (1991), Le origini della geometria (1994), Chiarimenti. Cinque conversazioni con Bruno Latour (2001), Il mal sano. Contaminiamo per possedere? (2009). Presso Bollati Boringhieri ha pubblicato L’ermafrodito. Sarrasine scultore (1989), Tempo di crisi (2010), Non è un mondo per vecchi. Perché i ragazzi rivoluzionano il sapere (2013) e Il mancino zoppo. Dal metodo non nasce niente (2016). Nel 2014 gli è stato conferito il Premio Nonino («A un Maestro del nostro tempo»).


Darwin, Napoleone e il samaritano

Darwin, Napoleone e il samaritano

M. Serres

Pochissimi azzardano oggi una filosofia della storia. Il garbuglio e l’incertezza dei tempi scoraggiano l’impresa.…

16,00€
Il mancino zoppo

Il mancino zoppo

M. Serres

Chi avrebbe supposto che zoppia e mancinismo – oltretutto associati nella stessa figura ideale – venissero portati a vanto…

18,00€
NON E’ UN MONDO PER VECCHI

NON E’ UN MONDO PER VECCHI

M. Serres

Le tecnologie digitali sconvolgono il quadro antropologico finora noto. Virtualità, connettività universale e libero accesso…

8,00€
Tempo di crisi

Tempo di crisi

M. Serres

Il recente terremoto finanziario e borsistico che si è abbattuto sulla nostra società offre a Michel Serres l'occasione per…

12,00€

  • Eventi di Michel Serres

  • Tutti
    • Tutti

Nessun evento disponibile per questo autore